Lavia dice Leopardi
Prosa mercoledì 30 giugno 2021 ore 21:00

LAVIA DICE LEOPARDI

mercoledì 30 giugno 2021 ore 21.00


recital con Gabriele Lavia

produzione Effimera

 

Lavia “dice Leopardi”: dice, perché non legge né interpreta, ma riversa sul pubblico, in un modo assolutamente personale nella forma e nella sostanza, le più intense liriche del poeta di Recanati, da A Silvia a Il passero solitario, dal Canto notturno di un pastore errante dell’Asia a La sera del dì di festa. Durante il suo soggiorno a Pisa, fra il 1827 e il 1828, Leopardi sembrò rinascere e ritrovare un equilibrio che lo portò a stemperare di nuovo nella dolcezza dell’intuizione poetica il disincanto e l’amarezza delle Operette morali. «Le poesie di Leopardi sono talmente belle e profonde che basta pronunciarne il suono, non ci vuole altro. Da ragazzo volli impararle a memoria, per averle sempre con me. Da quel momento non ho mai smesso di dirle». Il grande attore e regista, più volte ospite del nostro palcoscenico, rende omaggio al poeta, a quella nuova voglia di sondare la parola e il suono che si impadronì di lui nel soggiorno pisano e che riuscì a tramutare in esaltante creatività artistica

durata 90’ 

Prevendita

Dal 25 maggio 2021 ore 16.00

Prezzi biglietti

Prezzo unico 

Intero 15,00 € 

G TeatroCard 13,00 €

La tariffa G teatrocard è riservata ai possessori della carta acquistabile in biglietteria a € 5,00.

La G teatrocard ha valore limitato alla stagione di emissione ma eccezionalmente la validità delle carte emesse nella Stagione 2019/2020 è stata prorogata gratuitamente per tutta la Stagione 2020/2021. La riduzione Giovani si applica dai 5 ai 26 anni non compiuti. Ai possessori di biglietti con riduzione Giovani potrà essere richiesta l’esibizione di un documento d’identità al momento dell’accesso in sala per verificarne l’età.


arrow
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la
cookie policy
Cliccando sul tasto "Accetto" acconsenti all’uso dei cookie.
Accetto