attività collaterali
Laboratori

Il Teatro Giovanni da Udine apre i suoi spazi ai bambini, invitandoli a partecipare agli amatissimi, coloratissimi, strepitosissimi laboratori di piccola scenografia a cura di Margherita Mattotti ed Eloisa Gozzi.

Con tanta fantasia e creatività cartone, stoffe, bottoni e ogni tipo di materiale di riciclo si trasformeranno in nuovi oggetti, nuove scene, nuovi personaggi di un magico mondo teatrale.


Teatrovagando

a cura di Anà-Thema Teatro

Guidati a conoscere gli spazi del Giovanni da Udine dagli spiritosi attori della Compagnia Anà-Thema Teatro i visitatori potranno vedere con occhi nuovi i luoghi più conosciuti, come la sala, e scoprire quelli normalmente vietati al pubblico come il retropalco e la torre di scena. Incontri inaspettati con attori, cantanti, tecnici e… un fantasma all’opera sveleranno i segreti della grande macchina scenica del magnifico Teatrone.

 

Casa Teatro

Anche nel corso della Stagione 2022/2023 sarà offerto al pubblico un calendario di incontri, conferenze, appuntamenti speciali e altro, raccolti nelle proposte “Casa Teatro” e “Casa Teatro – ospitalità”, che metteranno in primo piano l’incontro dal vivo con l’attore, i suoi vissuti artistici e umani nel confronto con i testi. 
 

Teatro scuola

Sei un insegnante? Scopri il programma di spettacoli e visite guidate teatralizzate riservato alle classi delle Scuole Secondarie di Primo e Secondo grado, in orario scolastico e con biglietti a tariffa speciale.

Condizioni particolarmente vantaggiose sono offerte anche a gruppi di studenti coordinati da un docente accompagnatore che desiderino assistere  agli appuntamenti di Prosa, Musica, Lirica e Danza della Stagione in orario pomeridiano, preserale o serale o alle Lezioni di Storia la domenica mattina.

 

Prima del concerto

Gli appuntamenti pomeridiani Prima del concerto sono dedicati alla storia, alle tecniche e ai linguaggi dei grandi capolavori musicali in programma nel corso della Stagione. Guidati nella preparazione all’ascolto da appassionati studiosi e divulgatori, nell’accogliente spazio del foyer, qualche ora prima del concerto, scopriremo i segreti che hanno portato alla nascita di pagine indimenticabili della letteratura sinfonica.


 

arrow