IL PADRE
Prosa mercoledì 21 marzo 2018 ore 20:45
Prosa giovedì 22 marzo 2018 ore 20:45
Prosa venerdì 23 marzo 2018 ore 20:45

IL PADRE

di August Strindberg
con Gabriele Lavia e Federica Di Martino
regia Gabriele Lavia
produzione  Fondazione Teatro della Toscana



«Scritto con l’ascia, non con la penna». Così August Strindberg definì Il padre, dramma composto in una manciata di mesi nel 1887 che della tragedia, nel senso più autentico del termine, rivendica tutti i paradigmi. In un milieu familiare borghese si innesca un banale dissenso coniugale: il capitano di cavalleria Adolf, uomo rigoroso e di coltivati interessi scientifici, viene a scontrarsi con la moglie Laura sull’educazione da impartire alla figlia Berta. Vengono così messi a nudo i nodi irrisolti di un rapporto inaridito in regole che hanno reso i due coniugi estranei l’uno all’altro, rivali, nemici. Laura non esita a instillare nell’animo del marito un dubbio atroce: quello della sua stessa paternità. Inizia allora il lungo calvario mentale di Adolf che sprofonda in un’angoscia devastante, prefigurando la crisi dell’istituto familiare nella società borghese. Dopo la toccante prova de L’uomo dal fiore in bocca di Pirandello della scorsa stagione, il grandissimo Gabriele Lavia ritorna protagonista della scena in un altro capolavoro della drammaturgia moderna in cui il matrimonio, privato di qualsiasi alone religioso o di romantici rivestimenti, ci appare in tutta la sua mesta, sgradevole nudità.




Scarica il programma di sala: clicca qui

 

BIGLIETTI PROSA


Intero Ridotto Giovani
Platea € 32,00 € 29,00 € 16,00
Prima galleria € 26,00 € 23,00 € 14,00
Seconda galleria € 20,00 € 18,00 € 11,00
Terza galleria € 10,00* - -
* posti in vendita solo ad esaurimento disponibilità negli altri settori

Gallery

biglietti

biglietteria

tel. 0432-248418
arrow
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la
cookie policy
Cliccando sul tasto "Accetto" acconsenti all’uso dei cookie.
Accetto