Giselle - Balletto di Maribor
Danza sabato 18 gennaio 2020 ore 20:45

GISELLE - BALLETTO DI MARIBOR

libretto Vernoy de Saint-Georges, Théophile Gautier e Jean Coralli

coreografia Rafael Avnikjan

da Jean Coralli, Jules Perrot e Marius Petipa

musica Adolphe Adam

scene Juan Guillermo Nova

costumi Luca Dall’Alpi

luci Pascal Mérat

produzione Balletto del Teatro Nazionale Sloveno / SNG Maribor

 

Amore e morte, vendetta e perdono, luce e tenebre. Dal 1841, anno in cui debuttò all’Académie Royale de Musique di Parigi, innumerevoli sono state le rappresentazioni di questo straordinario balletto dagli infiniti contrasti, considerato una delle più fulgide espressioni del repertorio romantico. Bastano le prime vivaci movenze delle colorate danze popolari, bastano i primi teneri pas de deux, ed ecco rinascere la favola della dolcissima Giselle, ingannata dal Conte Albrecht e sopraffatta dal dolore per la perdita dell’Amore. Le atmosfere prima gioiose e splendenti si fanno tetre e minacciose, incombono la pazzia e la furia distruttiva delle spettrali e vendicative Willi, ma giungerà infine anche il perdono, che in nome di Amore vincerà nonostante tutto e tutti. Capace ancor oggi di affascinare milioni di spettatori nel mondo, impermeabile al trascorrere del tempo, Giselle ritorna regina incontrastata della danza.  A ridarle nuovamente leggiadria e profondità la principale istituzione culturale e artistica slovena, protagonista con successo dal 1926 delle scene internazionali e giunta quest'anno all'importante traguardo dei 100 anni di attività.



Per scaricare il programma di sala

Per approfondire

BIBLIOTECA IN MUSICA  proposte di lettura e di ascolto collegate allo spettacolo, a cura della Biblioteca Civica “Vincenzo Joppi” - Sezione Musica. 

Prevendita

Da giovedì 21 novembre 2019
arrow
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la
cookie policy
Cliccando sul tasto "Accetto" acconsenti all’uso dei cookie.
Accetto