CASA TEATRO – CENTRI DI GRAVITÀ. CADERE E SOLLEVARSI
Casa Teatro giovedì 09 novembre 2017 ore 17:30 ingresso libero info

CASA TEATRO – CENTRI DI GRAVITÀ. CADERE E SOLLEVARSI

CASA TEATRO – Incontri

 

I "Centri di gravità" sono i luoghi verso i quali si dirigono i corpi, soggetti ad una forza che gli esseri viventi  riconoscono come il proprio peso, la propria identità. Quando si cade si producono spesso dei danni, che vanno contrastati. È necessario sollevarsi e riconquistare l'equilibrio perduto e magari renderlo più sicuro anche se la caduta è stata provocata dal dolore per la perdita di una persona amata (Per Te. Dedicato a te, cara Julie), o dalla mancanza di volontà fino all'alienazione di se stessi con il rendersi schiavi del gioco della roulette (Il giocatore), oppure dalla presunzione e insieme dal rifiuto di comprendere le ragioni degli altri, l'ostinazione a non voler riconoscere che il mondo e gli uomini cambiano, cambia il concetto stesso di peccato e che da questo è sempre possibile redimersi  (Il nome della rosa).

Gianni Cianchi e Paola Colombo



CENTRI DI GRAVITÀ

CADERE E SOLLEVARSI

cura ideativa degli incontri e conduzione  Gianni Cianchi e Paola Colombo

in collaborazione con vicino/lontano

 

giovedì 9 novembre 2017 – ore 17.30 ingresso libero

Incontro con il regista Gabriele Russo e gli attori della Compagnia dello spettacolo IL GIOCATORE

ospite Francesco Piani, psichiatra, già Responsabile del Dipartimento delle Dipendenze (ASUI Udinese)

biglietti

biglietteria

tel. 0432-248418
arrow
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la
cookie policy
Cliccando sul tasto "Accetto" acconsenti all’uso dei cookie.
Accetto