1927 - MONOLOGO QUANTISTICO
Prosa martedì 12 febbraio 2019 ore 20:45
Teatro scuola mercoledì 13 febbraio 2019 ore 09:00 info
Teatro scuola mercoledì 13 febbraio 2019 ore 11:30 info
Tempi Unici

1927 - MONOLOGO QUANTISTICO

di e con Gabriella Greison

regia Emilio Russo

PRODUZIONE: TIEFFE TEATRO MILANO – CENTRO DI PRODUZIONE TEATRALE

spettacolo con il pubblico in palco

 

Fisica nucleare, scrittrice, autrice di avvincenti monologhi per il teatro, Gabriella Greison racconta con uno stile personalissimo attraverso foto, musica e video la nascita della fisica quantistica. L’appassionata e appassionante divulgatrice scientifica inizia il suo viaggio partendo dalla famosa fotografia del 1927 che ritrae 29 scienziati, quasi tutti fisici – fra loro un’unica donna, Marie Curie, e molti premi Nobel – riuniti a Bruxelles per la conferenza Solvay: Einstein, Bohr, Lorentz, Planck, Heisenberg, Schrodinger, Dirac, Pauli e tanti altri. Amori e amicizie, rivalità accese e dibattiti, tanto nei convegni quanto nei salotti, portarono nel corso di pochissimi anni a enormi progressi nello studio della fisica: è di questo che la Greison ci parla rendendo più vivi e veri ai nostri occhi quegli scienziati che, con le loro scoperte, cambiarono il corso della Storia e che a loro volta dalla Storia furono investiti. L’accurata ricostruzione dei dialoghi, delle serate e dei dibattiti che hanno coinvolto questi straordinari protagonisti della ricerca scientifica ci accompagna in uno spettacolo suggestivo a pochi mesi dall’inizio delle celebrazioni di Trieste Capitale della Scienza.

Prevendita

da giovedì 20 settembre 2018

Per la replica del 13 febbraio ore 9 e 11.30 riservata alle scuole prenotazioni dal 10 settembre scrivendo a ufficioscuola@teatroudine.it 

arrow
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la
cookie policy
Cliccando sul tasto "Accetto" acconsenti all’uso dei cookie.
Accetto