Intervista con Beatrice Rana

Debutto attesissimo quello della pianista Beatrice Rana al Teatro Nuovo Giovanni da Udine, in programma per l'apertura della stagione concertistica 2020/21. Durante le prove, la fuoriclasse salentina si è raccontata alle nostre telecamere e ha illustrato il programma scelto per la serata: dalla impegnativa scrittura dei Quattro Scherzi di Fryderyk Chopin a La Valse di Maurice Ravel fino al Quaderno n. 3 da Iberia, la celebre raccolta di pezzi pianistici titolata alla madrepatria di Isaac Albéniz, unanimemente considerata la vetta artistica del compositore spagnolo.

arrow
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la
cookie policy
Cliccando sul tasto "Accetto" acconsenti all’uso dei cookie.
Accetto