Al suon de la sua voce - viaggio sonoro nella Divina Commedia

Tre ascolti immersivi nella poesia della Divina Commedia di Dante Alighieri
online dal 25 marzo 2021 ore 6.00

 un progetto artistico di Giuseppe Bevilacqua

Qui potete ascoltare l'intervista del nostro direttore artistico realizzata da Mario Mirasola per la trasmissione "Chi è di scena" Radio Rai fvg andata in onda il 19 marzo 2021.

 

Primo ascolto - Mossi la voce

Inferno, Canti I, V, XXXIV (vv. 127-139)

Franz Liszt Sunt Lacrymae Rerum, da Années de Pèlerinage: Troisiéme Année S.163

György Ligeti Studio n. 13 da Studi per pianoforte. Secondo libro

Nel primo ascolto, Mossi la voce vengono letti integralmente i canti I e V, dell’Inferno, conclusi dalle terzine finali (vv. 127-139) del canto XXXIV.  Lo stile vocale epico-narrativo si intreccia ai brani pianistici Sunt Lacrymae Rerum di Franz Liszt e dello Studio n. 13 di György Ligeti.



Secondo ascolto - Tutti insieme ad una voce

Purgatorio, Canti I, XXX, XXXIII (vv. 139-145)

Sergej Rachmaninov Preludio n. 10 op.32

Eric Whitacre Lux aurumque

Nel secondo ascolto Tutti insieme ad una voce, sono letti integralmente i canti I e XXX del Purgatorio, conclusi dalla lettura delle terzine finali (vv. 139-145) del canto XXXIII. Lo stile vocale psicologico-narrativo si appoggia all’esecuzione del brano pianistico Preludio n. 10, op.32 di Sergej Rachmaninov e di quello corale Lux aurumque di Eric Whitacre

Terzo ascolto - Che voce avrai tu più

Paradiso, Canti I, XXXIII

Eric Whitacre Lux aurumque

Kentaro Sato Expergisci

Manolo Da Rold Ubi caritas

Il terzo ascolto Che voce avrai tu più è impostato a uno stile vocale intimo-piano, nella lettura integrale dei canti I e XXXIII del Paradiso, intrecciati ai brani corali Lux aurumque di Eric Whitacre, Expergisci di Kentaro Sato e Ubi caritas di Manolo Da Rold.

arrow
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la
cookie policy
Cliccando sul tasto "Accetto" acconsenti all’uso dei cookie.
Accetto