immagine Woody Allen, l’amore e i tradimenti:  1-15-16 febbraio “Mariti e Mogli” con la Guerritore e la Reggiani

Woody Allen, l’amore e i tradimenti: 1-15-16 febbraio “Mariti e Mogli” con la Guerritore e la Reggiani

Da mercoledì 14 a venerdì 16 febbraio alle 20.45 le due amatissime attrici in scena con una pièce brillante tratta dal film capolavoro del cineasta newyorkese

La crisi di coppia scoppia sul palcoscenico al suono di tanta (buonissima) musica nello spettacolo divertente e ironico prodotto da a.ArtistiAssociati di Gorizia. Giovedì 15 febbraio alle 17.30 in foyer la compagnia incontrerà il pubblico in un nuovo appuntamento di Casa Teatro. Conduce il giornalista Gian Paolo Polesini, ospite Giorgio Placereani

 

Udine- Mariti e mogli, il film capolavoro di Woody Allen che come nessun altro ci tramuta in complici voyeur di crisi coniugali e tradimenti, debutta per la prima volta a teatro e arriva finalmente anche a Udine al Teatro Nuovo, da mercoledì 14 a venerdì 16 febbraio sempre con inizio alle 20.45. A portarlo in scena con classe e umorismo è Monica Guerritore, che del testo è anche adattatrice e regista, accanto a una spumeggiante Francesca Reggiani (cui si deve la nascita del progetto) e a un cast di attori affiatatissimo.

Giovedì 15 febbraio alle 17.30 Monica Guerritore, Francesca Reggiani e la compagnia dello spettacolo incontreranno il pubblico in un nuovo appuntamento di Casa Teatro dal titolo “Passioni in atto”. Conduce il giornalista Gian Paolo Polesini, ospite Giorgio Placereani.

 

Tutto accade in una notte tempestosa bagnata di pioggia in un luogo che, con il passare del tempo, diventa via via una sala da ballo dal sapore rétro, una sala d’attesa, un ristorante deserto. Jack e la moglie Sally stanno per divorziare e condividono la “lieta novella” con i loro più cari amici, Gabe e Judy. La notizia dà inizio a una successione di eventi e battute nella migliore tradizione del grande cineasta newyorkese, dove i personaggi si raccontano vicendevolmente tradendo, con i fatti, le proprie parole.

Mariti, mogli, amanti, piccole anime sempre insoddisfatte intrappolate nella banale vita borghese e Cupido, bendato e sbadato, che si diverte a scagliare frecce su di loro facendo nascere amori, divorzi, riconciliazioni mentre il clarinetto ricrea quell’atmosfera ormai parte dell’immaginario collettivo quando si parla di Woody: Louis Armstrong, Etta James… Sulla scena si scatena l’immutabilità delle pulsioni umane, un girotondo di sentimenti in collisione, vertiginosi giochi di scacchi intellettuali ed emotivi e inaspettate confessioni; nelle simultaneità delle relazioni e  degli intrecci clandestini,  nelle  rotture  e  nelle  improvvise riconciliazioni, nei vagheggiamenti a volte comicissimi a volte paradossali,  le “piccole altezze degli esseri umani” così familiari a Bergman e Strindberg – e così care allo stesso Allen – mentre il tempo scivola via.  

«Il progetto è nato da un’idea di Francesca Reggiani, che interpreta il ruolo di Judy –  spiega Monica Guerritore -. Si era innamorata del film e mi ha proposto di adattarlo al teatro puntando su una comicità centrata sulle tematiche coniugali, trattate con ironia e intelligenza. Non è stato facile ottenere il benestare di Allen per la produzione teatrale: i suoi legali hanno voluto conoscere in dettaglio l’idea dello spettacolo».

 

In scena accanto a Monica Guerritore (Sally) e Francesca Reggiani (Judy) ci sono Cristian Giammarini (Gabe), Ferdinando Maddaloni (Jack), Enzo Curcurù (Michael), Malvina Ruggiano (Rain), Lucilla Mininno (Sammy) Angelo Zampieri (Paul).

Scene di Giovanni Licheri e Alida Cappellin, costumi di Valter Azzini, luci di PaoIo Meglio. Adattamento e regia Monica Guerritore, produzione A.Artistiassociati / Pierfrancesco Pisani / Parmaconcerti.

 

Biglietteria del Teatro aperta dalle 16 alle 19 (chiuso la domenica, il lunedì e i giorni festivi). L’acquisto dei biglietti è possibile anche al temporary ticket store del teatro attivato alla Libreria Feltrinelli di via Canciani a Udine (tutti i mercoledì dalle 10 alle13 e dalle 13.30-alle 18) e online su www.teatroudine.it e www.vivaticket.it e nei punti vivaticket. Per info: tel. 0432 248418 e biglietteria@teatroudine.it. Previste speciali riduzioni per i possessori della G-Teatrocard.

 

 

lunedì 12 febbraio 2018
arrow
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la
cookie policy
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetto