immagine Prima del concerto: tre conferenze per conoscere i grandi capolavori della musica sinfonica

Prima del concerto: tre conferenze per conoscere i grandi capolavori della musica sinfonica

Parte il prossimo 15 marzo l’iniziativa del Teatro Nuovo Giovanni da Udine dedicata alla scoperta dei grandi capolavori della musica classica. “Prima del Concerto”, questo il suo nome, prevede tre incontri a ingresso libero con inizio sempre alle 17.30, dedicati ad altrettanti capisaldi della musica sinfonica di tutti i tempi e “spiegati” da esperti musicologi e divulgatori.

Si inizia come detto il 15 marzo alle 17.30 quando, nel foyer del teatro, Maurizio Biondi accompagnerà il pubblico in un avvincente viaggio musicale nella Quinta Sinfonia di Mahler. Musicologo, pianista e compositore ma anche saggista ed efficace divulgatore, Biondi ci condurrà alla scoperta di un’opera che egli stesso definisce “paesaggio sonoro dalle immense latitudini, complesso come pochi, ma che si può anche percorrere e abbracciare per intero attraverso un’esperienza di semplice e potente immediatezza”.
Al centro dell’incontro, dunque, il maestoso e struggente capolavoro di Gustav Mahler che, sempre il 15 marzo con inizio alle 20.45, sarà al centro dell’atteso concerto della Frankfurt Radio Symphony diretta da Andres Orozco-Estrada. La celebre compagine tedesca inoltre eseguirà in apertura di serata anche il concerto op. 64 per violino e orchestra di Felix Mendelssohn con, in veste di solista, la star del violino Joshua Bell.

Prima del concerto è un’iniziativa che nasce dall’intento di avvicinare ai segreti della musica classica un pubblico il più ampio possibile, non soltanto di addetti ai lavori – sottolinea il direttore artistico musica e danza Marco Feruglio –. E’ un progetto che vogliamo continuare a coltivare anche nella prossima stagione e che ci auguriamo porti nel nostro teatro molti giovani perché soltanto loro, con l’amore e la passione di cui saranno capaci, potranno contribuire a mantenere viva la musica anche nel prossimo futuro.”
Ulteriore opportunità di approfondimento sarà poi offerta il 16 marzo alle 10.30 dalla prova musicale aperta della Frankfurt Radio Symphony, cui si potrà assistere con un biglietto d’ingresso di soli 3 euro. “L’orchestra eseguirà brani diversi da quelli proposti nel concerto in programma la sera precedente – precisa il direttore Feruglio – ma offrirà l’occasione di vedere e ascoltare in diretta come si costruisce l’esecuzione di un programma sinfonico. E parliamo di un’orchestra formata da oltre 100 elementi: un’esperienza che raramente viene concessa al pubblico”.
L’incontro di lunedì 3 aprile sarà invece a cura del compositore Alessandro Solbiati e sarà dedicato a Richard Strauss e al suo celeberrimo Also Spracht Zarathustra, brano che alle 20.45 sarà eseguito dalla Budapest Festival Orchestra diretta da Ivan Fischer.

Concluderà il ciclo di conferenze, sabato 27 maggio, il musicologo Gianni Ruffin con un intervento dedicato alla Quinta Sinfonia di Beethoven al centro dell’ultimo attesissimo concerto della stagione sinfonica del Giovanni da Udine, quello della Filarmonica della Scala diretta da Myung-Whun Chung in programma sempre il 27 maggio alle 20.45.
I tre appuntamenti “Prima del Concerto” sono a ingresso libero con inizio sempre alle 17.30 e si terranno nel foyer del Teatro Nuovo Giovanni da Udine.
mercoledì 08 marzo 2017
arrow
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la
cookie policy
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetto