immagine Musical, concerti, lirica, operetta e molto altro ancora: dal 7 dicembre via alle  prevendite

Musical, concerti, lirica, operetta e molto altro ancora: dal 7 dicembre via alle prevendite

Ricchi, anzi ricchissimi di appuntamenti, i primi mesi del 2022 offriranno al nsotro pubblico tantissime irripetibili occasioni per una full immersion di divertimento, emozione e bellezza. Sono ben 17 infatti gli spettacoli e concerti per tutti i gusti e per tutte le tasche per i quali, a partire da martedì 7 dicembre, sarà possibile acquistare i biglietti.

A cominciare dal musical, con un grande classico intramontabile, La piccola bottega degli orrori (14 – 16 gennaio 2022) sulle scene da oltre 40 anni con immutato successo, e dal nuovissimo Casanova Opera Pop (1-3 febbraio) di Red Canzian, in programma sul nostro palcoscenico in esclusiva regionale. Lo spettacolo, tratto dal best seller di Matteo Strukul, è un omaggio alla grandezza di Venezia di ieri e di oggi, ma soprattutto un inno alla vita, all’amore e alla gioia di vivere.

Non mancheranno poi proposte classiche e moderne: Orgoglio e pregiudizio (21- 23 - gennaio) di Jane Austen, per la regia di Arturo Cirillo; Re Lear di Shakespeare, con Glauco Mauri e la regia di Andrea Baracco (dal 22 al 24 febbraio); Ditegli sempre di sì (15 – 17 febbraio) nell’allestimento della compagnia Elledieffe, che fedelmente trasmette la grande eredità teatrale di Eduardo De Filippo. Spazio poi alle incursioni surreali di Elio nel repertorio di Enzo Jannacci (Ci vuole orecchio, 26 febbraio) o alla più classica operetta (Boccaccio, 19 marzo), piena di verve e divertimento.

Per la musica, in arrivo la star statunitense Vivica Genaux con l’orchestra Europa Galante (17 gennaio) per un concerto tutto dedicato ai capolavori di Vivaldi e Händel e, a seguire, l’Orchestra del Mozarteum di Salisburgo (25 febbraio) acclamata dal pubblico e dalla critica per le sue interpretazioni colme di vivacità e freschezza, che si esibirà con il violoncellista di fama internazionale Daniel Müller-Schott.

Spazio anche alla lirica con Le nozze di Figaro: la nuova produzione della Fondazione Teatro Nuovo Giovanni da Udine dedicata al capolavoro mozartiano è attesa per il 13 febbraio con un sorprendente cast di interpreti di assoluto prestigio, applauditi nei maggiori teatri lirici del mondo.

In vendita anche i biglietti per i tre appuntamenti della rassegna Teatro Bambino, le domeniche pomeriggio (20 febbraio, 13 e 27 marzo) e per le attesissime Lezioni di Storia la domenica mattina (27 febbraio, 6 marzo, 10 aprile, 8 maggio) dedicate al tema “La Storia del corpo”.

Orari biglietteria dal 5 dicembre 2021

Gli sportelli di via Trento 4 sono aperti da martedì a sabato dalle ore 16.00 alle 19.00.

Martedì 7 dicembre, primo giorno di prevendita, la biglietteria è aperta anche dalle ore 9.30 alle 12.30. Biglietti in vendita anche su www.teatroudine.it e sul circuito Vivaticket.

 

Informazioni importanti per il pubblico


Nel rispetto delle nuove disposizioni in materia di emergenza pandemica entrate in vigore da lunedì 29 novembre 2021, l’accesso in sala è consentito agli spettatori in possesso di certificazione verde covid-19 rilasciata esclusivamente per vaccinazione o per guarigione. Rimangono inoltre obbligatori l’uso della mascherina (ffp2 o chirurgica) e il rilevamento della temperatura corporea tramite termoscanner all’ingresso, nonché il divieto di creare assembramenti.

Ricordiamo che tutti gli spazi del Teatro sono igienizzati e sanificati nel pieno rispetto delle linee guida della Normativa vigente anti Covid-19.  Un impianto di nuova generazione preleva continuamente aria dall’esterno garantendone il ricambio completo in sala ogni 15 minuti. Il flusso verticale dell’aria dalla base di ogni poltrona verso il soffitto impedisce ad ogni spettatore di entrare in contatto con l’aria respirata dal proprio vicino. L’efficacia contro SARS-COV-2 della tecnologia utilizzata è stata certificata dall’Ospedale Sacco di Milano.

 

martedì 07 dicembre 2021
arrow
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la
cookie policy
Cliccando sul tasto "Accetto" acconsenti all’uso dei cookie.
Accetto