immagine Icaro e Dedalo: giovedì 15 luglio 2021 alle 18.00 nuovo appuntamento della rassegna Teatro Bambino

Icaro e Dedalo: giovedì 15 luglio 2021 alle 18.00 nuovo appuntamento della rassegna Teatro Bambino

Icaro e Dedalo ovvero non sono un angelo: debutto nazionale al Giovanni da Udine per il nuovo spettacolo della compagnia Arearea 
La coreografa Marta Bevilacqua presenta il secondo appuntamento del progetto MITICA rivolto al pubblico dei più giovani, dove il mito classico, attraverso il linguaggio universale della danza, offre lo spunto per riflettere sulla realtà contemporanea 
 
Udine, 5 luglio 2021 – Dopo la lunga chiusura per la pandemia, il Teatro Nuovo Giovanni da Udine apre le sue porte anche al pubblico dei giovanissimi accogliendo il debutto nazionale di Icaro e Dedalo ovvero non sono un angelo della compagnia Arearea con la coreografia di Marta Bevilacqua. Lo spettacolo, inserito nella rassegna Teatro Bambino, sarà in scena giovedì 15 luglio con inizio alle 18.00. 
 
Dopo Morfeo_il mio sonno è una danza, Icaro e Dedalo_ovvero non sono un angelo è il secondo appuntamento di MITICA, un progetto rivolto al giovanissimo pubblico dove sono affrontati i grandi temi della classicità. 

Temi particolarmente cari a Marta Bevilacqua, che per formazione e passione li ha presentati in forma coreutica in spazi urbani e teatri d’Italia e d’Europa trasmettendo il fascino di narrazioni antiche, cariche di sacralità, nella consapevolezza che sono un veicolo di comunicazione per riflettere sulla realtà contemporanea.  
 
ll mito di Icaro e Dedalo è un’impresa coraggiosa, è una fuga verso la libertà.  Entrambi hanno abbandonato ciò̀ che era conosciuto e familiare per intraprendere un viaggio tra le stelle, mossi dalla curiosità̀ e dal desiderio di scoprire e darsi nuove regole rispetto a quelle che prima conoscevano. Sulla scena vivono come esploratori bambini, attratti continuamente da tutto ciò̀ che non conoscono. Orientarsi nel labirinto, scappare, costruire, inventare, volare, cadere: il mito di Icaro e Dedalo è un esempio classico della differenza tra le virtù umane, la temerarietà e il coraggio.  
 
“Mi interessa parlare di questa differenza, di questo tempo d’analisi. Lo farò ancora una volta con la danza e tre personaggi potenti: Icaro, Dedalo e Minosse, Re di Creta. – racconta Marta Bevilacqua -.

Il lavoro si snoda attorno ad una metafora: uscire dal labirinto che noi stessi abbiamo costruito. A metà tra un cantiere edilizio e il cielo, tra il concreto e l’aereo, il mio Icaro non è un angelo ma un ragazzo che ama il gioco inteso in senso ampio, come pratica legata all'infanzia, ma anche come percorso che apre a uno sguardo critico sulla realtà. Il volo è il punto di partenza e il mezzo attraverso il quale Icaro realizza la sua volontà di trasgressione.” 
 
Attraverso il linguaggio universale della danza, comprensibile anche ai più piccoli, la sua semplice e immediata poesia e un tocco di humor, lo spettacolo ci invita ad uscire dal labirinto che noi stessi abbiamo costruito per sperimentare una nuova dimensione: quella della libertà. 


In scena Andrea Rizzo (Icaro), Daniele Palmieri (Dedalo), Alessandro Maione (Minosse). Lo spettacolo è stato realizzato con il sostegno progettuale di Teatro&Scuola - Ente Regionale Teatrale Fvg e con il sostegno di Ministero della Cultura – Italia. 


Informazioni per il pubblico 
Secondo le più recenti disposizioni in materia di contenimento della pandemia da coronavirus, il Teatro Nuovo Giovanni da Udine potrà accogliere fino a un massimo di 500 persone per ciascuna rappresentazione. I posti sono singoli e distanziati. Sono obbligatori, per l’accesso in sala, l’uso della mascherina (ffp2 o chirurgica), il rilevamento della temperatura corporea tramite termoscanner all’ingresso e il distanziamento fra le persone di almeno 1 metro. 
 
Biglietteria 
La biglietteria di via Trento 4 è aperta da martedì a sabato (esclusi festivi) dalle 16.00 alle 19.00 e, nei giorni di spettacolo con orario serale, fino all’inizio della rappresentazione. L’accesso agli sportelli è consentito nel rispetto delle misure anticovid: distanziamento di almeno 1 metro fra le persone, utilizzo della mascherina (ffp2 o chirurgica) e di gel disinfettante per le mani. 
L’acquisto di biglietti è possibile anche online su www.teatroudine.it e su www.vivaticket.it. Per informazioni: tel. 0432 248418; biglietteria@teatroudine.it (servizio attivo negli orari di apertura della biglietteria). 
 
 
giovedì 15 luglio 2021 - ore 18.00  TEATRO BAMBINO  
TEATRO NUOVO GIOVANNI DA UDINE 
Via Trento, 4 – 33100 Udine 
 
Icaro e Dedalo ovvero non sono un angelo 
coreografia Marta Bevilacqua 
 
Icaro Andrea Rizzo 
Dedalo Daniele Palmeri 
Minosse Alessandro Maione 
 
light design Daniela Bestetti 
tecnico di Compagnia Stefano Bragagnolo 
elementi scenici Ilaria Bomben 
musiche Loscil, Beirut, Grant, Richter  
 
produzione Compagnia Arearea 
 
sostegno progettuale Teatro&Scuola - Ente Regionale Teatrale Fvg 
con il sostegno di Ministero della Cultura - Italia  
 
debutto nazionale 
 
 
danza per le nuove generazioni 
età consigliata: dagli 8 anni 
durata 55’ 
 
 
 

domenica 11 luglio 2021
arrow
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la
cookie policy
Cliccando sul tasto "Accetto" acconsenti all’uso dei cookie.
Accetto