Trame ricucite - In Germanie!
Prosa mercoledì 10 novembre 2021 ore 20:45
Letture sceniche di tre testi esemplari della drammaturgia friulana

TRAME RICUCITE - IN GERMANIE!

di Giuseppe Edgardo Lazzarini

Prima pubblicazione 1890 / Prime publicazion 1890


Michel, giovane contadino, figlio di Sar Tite e di Dône Ursule Alessandro Maione

Sar Tite Gianni Nistri

Dône Ursule Caterina Comingio

Marie, fidanzata di Michel, sorella di [Piéri] Caterina Bernardi

Piéri, marito di Luçie Paolo Mutti

Luçie Marta Riservato

Sar Domeni, zio di Piéri e di Marie Massimo Somaglino

Pauli, il missete Manuel Buttus


Un autore prolifico e eclettico come Giuseppe Edgardo Lazzarini non poteva esimersi dall’affrontareuno degli argomenti sociali più drammatici del Friuli di fine ‘800, ovvero l’esodo inarrestabiledi migliaia di friulani costretti a cercare lavoro al di là delle Alpi prima e oltre l’oceanopoi. In Germanie è un testo implacabile e crudo che racconta la sciagura ma anche le ambiguitàdi quel drammatico fenomeno sociale che ha segnato la vita delle nostre terre. E lo fa con unaforza evocativa capace di interrogarci sull’inevitabilità delle migrazioni e sulle spietate speculazionicon cui gli scafisti di oggi e i sensali di ieri hanno reso ancora più angosciosa questa vicenda.


Trame ricucite - Letture sceniche di tre testi esemplari della drammaturgia friulana

con Caterina Bernardi, Manuel Buttus, Caterina Comingio, Carlotta Del Bianco, Alessandro Maione, Paolo Mutti, Gianni Nistri, Marta Riservato, Massimo Somaglino

scelte musicali di  Daniele D’Arrigo

azioni sceniche a cura di  Paolo Sartori

ideazione, cura drammaturgica e critica di Paolo Patui

una coproduzione Teatro Nuovo Giovanni da Udine e Teatri Stabil Furlan


Letture sceniche di tre testi esemplari della drammaturgia friulana Trame Ricucite; seconda edizione, medesima convinzione: dimostrare che il repertorio drammaturgico friulano è ricco e vario, nonché ingiustamente e superficialmente sottovalutato. Trame Ricucite lo sperimenterà fedele alla formula di un’indagine curiosa e vivace tra le pieghe dei dialoghi e delle modalità di scrittura dei testi prescelti. Quasi una prova aperta in cui gli attori verranno guidati dal vivo dalla regia di Paolo Sartori nel corso di una lettura in azione, interrotta, a volte anche a sorpresa, dagli interventi di Paolo Patui a motivare i perché di una battuta o dei comportamenti di un personaggio.



Prevendita 

dal 14 settembre 2021

Biglietti

Prezzo unico 8,00 euro

Evento organizzato in collaborazione con

Teatri Stabil Furlan

Gallery

biglietti

biglietteria

tel. 0432-248418
arrow
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la
cookie policy
Cliccando sul tasto "Accetto" acconsenti all’uso dei cookie.
Accetto