LO ZARATHUSTRA DI RICHARD STRAUSS: IL COMPOSITORE È DAVVERO D'ACCORDO CON IL FILOSOFO?
Incontri lunedì 03 aprile 2017 ore 17:30

LO ZARATHUSTRA DI RICHARD STRAUSS: IL COMPOSITORE È DAVVERO D'ACCORDO CON IL FILOSOFO?

L’attacco di Also spracht Zartathustra è, forse assieme a quello della Quinta Sinfonia di Beethoven, il più noto, il più presente nella coscienza collettiva, anche attraverso grandi film e svariati spot pubblicitari. Eppure, già in quell’attacco si nasconde un mistero che si estende poi all’intero brano: al di là del fatto che si tratta dell’unico poema sinfonico il cui percorso narrativo è modellato non su un racconto o un lavoro comunque letterario, ma su un’opera filosofica, siamo davvero sicuri che Richard Strauss volesse dar ragione a Nietzsche, trasformando in musica la sua visione del mondo e dell’umanità? E se invece avesse, consapevolmente o no, affermato il contrario? Cercare una risposta a questo interrogativo costituirà un ottimo modo per addentrarci nelle pieghe di questa visionaria e stupefacente pagina sinfonica. Alessandro Solbiati 

La conferenza si svolge nel foyer ed è a INGRESSO LIBERO.

A seguire, ORE 20.45
BUDAPEST FESTIVAL ORCHESTRA
IVAN FISCHER direttore
DEJAN LAZIĆ pianoforte

Franz Liszt Rapsodia ungherese n. 1;
Concerto n. 2 per pianoforte e orchestra
Richard Strauss Also sprach Zarathustra,
poema sinfonico op. 30
biglietti

biglietteria

tel. 0432-248418

Tags

musica / concerto / teatro / udine / fvg
arrow
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la
cookie policy
Cliccando sul tasto "Accetto" acconsenti all’uso dei cookie.
Accetto