CASA TEATRO - CRONACA STORIA TEATRO - 2° TEMPO
Altri Spettacoli giovedì 23 febbraio 2017 ore 17:30

CASA TEATRO - CRONACA STORIA TEATRO - 2° TEMPO

in collaborazione con èStoria
dialogo con Federico Buffa, co-autore e interprete dello spettacolo Le Olimpiadi del '36 e Andrea Zanini, docente di SToria moderna, dorettore del Dipartimento di studi umanistici e del patrimonio culturale dell'Univeristà di Udine, membro del comitato scientifico di èStoria

Cronaca Storia Teatro raccoglie tre incontri di grande ricchezza tematica, per condividere con il pubblico le passioni e ri essioni dei protagonisti di altrettanti spettacoli della rassegna IeriOggi:TEatro NOI generazioni in dialogo. Si apre, con questi incontri, una collaborazione con èStoria, l’associa- zione goriziana che da dodici anni organizza l’omonimo, prestigioso festival. Approcci differenti raccontano sulla scena i fatti e i protagonisti della storia recente, ma già del secolo scorso: con la conduzione di èStoria, la drammaturgia di Stefano Massini, il cui teatro parte sempre dalla realtà contemporanea, sarà illustrata da Ottavia Piccolo, sua interprete d’elezione, a confronto con un brillante giornalista di cronaca, Antonello Caporale.
Giulio Casale si confronterà con un gruppo di studenti del liceo, sulla storia quotidiana d’Italia fatta di miti ed eroi popolari, vissuti negli anni immediatamente precedenti alla nascita degli adolescenti d’oggi, ma già, per loro, archiviati nel capitolo “secolo scorso”. E in ne Federico Buffa, telecronista che ha riscritto le modalità contemporanee dello storytelling sportivo, si confronterà con Andrea Zannini, infaticabile divulgatore della Grande Storia.

INGRESSO LIBERO
biglietti

biglietteria

tel. 0432-248418

Tags

storia / casa teatro / federico buffa
arrow
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la
cookie policy
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetto